GPL da riscaldamento

G.P.L. è l’acronimo di Gas di Petrolio Liquefatto e indica la miscela di idrocarburi come Propano (97/98%) e Butano. Il G.P.L. è incolore ed inodore, durante la sua combustione non rilascia fumi inquinanti ne residui nella caldaia. Il suo potere calorifico è di circa 6.000 calorie per litro, pari a circa 24.000 calorie per metro cubo. Il suo stoccaggio avviene in fase liquida, mentre l’erogazione e combustione è in fase gassosa.

Il G.P.L. è di facile reperibilità ed è molto diffuso nella nostra società perché si tratta di un combustibile “green” che incontra un numero ogni giorno maggiore di estimatori. Rispetto ad altri combustibili infatti, il GPL produce una quantità irrisoria di residui, caratteristica che lo rende una fonte energetica pulita ed ecologica, con un alto potere calorico ed elevato rendimento termico. Non a caso il GPL incrementa la sua presenza nella nostra vita di tutti i giorni.

prova-1 copia

Versatilità di utilizzo
Riscaldamento domestico, acqua calda e piano cottura (promiscuo).

Strutture abitative e terziario (condomini, grandi strutture, hotel, villaggi turistici, centri abitati, etc).

Riscaldamento industriale e uso produttivo.

Settore agricolo (riscaldamento serre, concimazione carbonica serre, coltivazione a fiamma).

Allevamento (creazione di zone calde per favorire la miglior crescita degli animali)
Contattaci subito, per ulteriori chiarimenti o per chiedere un preventivo per l’installazione di un nuovo serbatoio GPL.

Login
classic
Forgot password?
×
Registration

(*) Required fields

I agree with OptimaSales Terms & Privacy Policy

×